JavaScript Menu, DHTML Menu Powered By Milonic
Franšais   Le principali informazioni sul gruppo (formazione, discografia, elenco dei concerti passati, presentazione del nostro ultimo  album e rassegna stampa) in un unico file

Streaming


Scrivi un commento!



  Stampa la pagina corrente Bookmark and Share
Ville Rupt

Partiti spinti da guerra e da fame percorrono un sogno a metà
fabbriche soffiano nebbia costante nella valle fredda e grigia
a quattro anni mia nonna è una bimba su una terra sconosciuta

li lavoravano li c'è il carbone
riempie i polmoni di polvere nera
ma le loro case di tondi sorrisi

Senza sapere da dove veniva Maria è cresciuta così
camini sputano fuoco ruggiti e sospiri ferro che bruciava
montagne di nero carbone coprivano prati di verdi colline

li lavoravano li c'è il carbone
riempie i polmoni di polvere nera
ma le loro case di tondi sorrisi

Ora nonna a ottant' anni ricordi quello che tuo padre diceva
oggi lo sai era anche la tua lingua non quella di terre lontane
polvere nera nell'aria non serve più la sua gente è andata via

li lavoravano li c'è il carbone
riempie i polmoni di polvere nera
ma le loro case di tondi sorrisi

 
Un altro progetto MAX s.o.s.