JavaScript Menu, DHTML Menu Powered By Milonic
Franšais   Le principali informazioni sul gruppo (formazione, discografia, elenco dei concerti passati, presentazione del nostro ultimo  album e rassegna stampa) in un unico file

Streaming


Scrivi un commento!



  Stampa la pagina corrente Bookmark and Share
Piccolo Tango

Foglie bagnate di luna
sento i tuoi passi di cuore e paura
bevo dalla tua bocca certo
ma è come se non fosse niente, niente

Foglie secche di sole
tocco che graffia non può essere amore
sento quello che dici certo
ma è come se non fosse niente, niente

Se tu mi amassi veramente
non avresti chiamato le guardie
punta di penna, punta di spada
ti aspetterò qui seduto in disparte

Foglie bagnate di pianto
Rabbia sudore e cattivo lamento
Ma i tuoi occhi non sono questi
non sono quello che mi dici o fai

foglie secche di sangue
sei sulla terra ed io sopra in silenzio
ma io non ho ma voluto questo
piccola lama in ancor più piccolo cuore

Se tu mi amassi veramente
non mi avresti punto il fondo del petto
punta di penna, punta di spada
aspettano te sulla porta di casa

 
Un altro progetto MAX s.o.s.