Associazione Culturale Bizantina
Associazione Culturale Bizantina

Home page

La cosa che ci ha spinto a fare musica insieme è stata l'amore per le radici che sentiviamo in qualche modo comuni. Ma le nostre non sono origini che si rifanno ad un lugo specifico, un paese preciso o una regione, ad un tempo databile, perché il nostro passato parte da ieri ed arriva fino alle nonne delle nostre nonne, né ad un genere codificato, perché le strade di ognuno di noi si sono incrociate dopo aver percorso terreni assai diversi.
Proprio da questa Babilonia abbiamo trovato le fila del nostro discorso seguendo le tracce di una immaginaria "etnia mediterranea" in cui noi facciamo confluire esperienze ed emozioni, eredi di un comune patrimonio da far fruttare.
Ed è così che partendo da un frammento melodico, da una figura ritmica, una frase o un "sentire" tradizionali, cerchiamo insieme di costruire i nostri pezzi.
Anche quando riprendiamo brani tradizionali li riviviamo con i nostri mezzi e modi, cercando un sound che nasce a Firenze nel 2004, ma trae linfa vitale molto lontano nel tempo e nello spazio.
Per questo la ricerca per fare la nostra musica non si ferma a modalità tecniche: cerchiamo soprattutto di creare vibrazioni immediate ma profonde, intense ma lievi, che facciano risuonare, come in un rito tribale, le corde dell'istinto e della memoria.